La tua azienda rischia di chiudere se non disponi di uno strumento cruciale come il budget previsionale

Molti imprenditori guidano la loro azienda con gli occhi bendati, senza un budget previsionale, ma non se ne rendono conto fino a quando non iniziano i problemi.

Magari hai la sensazione di avere il perfetto controllo su tutti gli elementi importanti perla tua azienda, di conoscerla meglio delle tue tasche, ed è per questo che prendi decisioni basate quasi esclusivamente sul tuo istinto.

Pianifichi l’espansione territoriale, acquisti nuovi immobili o nuovi macchinari, assumi nuove persone e ti concedi anche qualche piccola gratificazione perché, diciamolo, non si vive di solo lavoro.

E va tutto benissimo, se non fosse per un problema che ho notato analizzando i casi degli imprenditori in crisi.

Molto spesso guardando i numeri ci rendiamo conto che queste decisioni prese a cuor leggero e basate sul fiuto imprenditoriale si sono trasformate per quegli imprenditori in vere è proprie condanne alla morte dell’azienda (tranne quelle sulle gratificazioni, su quelle, hai tutto il mio appoggio morale.

E non puoi credere che per te possa andare diversamente.

Scoprire di non avere i soldi necessari a sostenere gli investimenti fatti quando ormai è troppo tardi, sei a metà del percorso, non puoi tornare indietro e devi solo barcamenarti tra un finanziamento e l’altro per riuscire a rimanere a galla è la peggiore “sfiga” che ti possa capitare nella tua vita imprenditoriale.

Sai perché invece del tanto desiderato successo quegli imprenditori in crisi si sono ritrovati  sommersi dai debiti e sulla strada della crisi aziendale?

Perché nessuno di loro aveva predisposto un budget previsionale che permettesse di calcolare in anticipo la sostenibilità finanziaria dei tuoi progetti di crescita aziendale e avere il pieno controllo sui numeri, in modo da evitare passi falsi.

Quindi se non lo hai mai preparato in vita tua, tranquillo, non sei il solo.

Molti imprenditori come te sono convinti che sia compito del commercialista controllare queste cose. Altri, quelli più “tecnologici”, pensano che basti comprare un software gestionale collegato alla contabilità per tenere a posto con i conti e non correre alcun rischio.

Alcuni, quelli più sfortunati, stanno già conoscendo le conseguenze delle decisioni basate sull’istinto anziché sulle previsioni, sorpresi da una crisi che sembra essere piovuta dal cielo.

La verità è che quasi ogni crisi è conoscibile in anticipo se vengono tenuti sotto controllo in maniera corretta i numeri aziendali. Alcuni studi dimostrano persino come questo sia possibile già 3 anni prima che la crisi si manifesti in tutta la sua forza, costringendoti a portare i libri in tribunale.

Le uniche crisi che non si possono anticipare sono quelle provocate dalle guerre e dalle pandemie, alle quali però comunque si può essere preparati a rispondere.

Ma se non predisponi un budget previsionale utile a guidarti nella gestione finanziaria della tua azienda ti precludi la possibilità di verificare la sostenibilità dei progetti di sviluppo, valutare le risorse necessarie a raggiungere i tuoi obiettivi imprenditoriali, pianificare le risorse che ti servono per crescere o semplicemente portare avanti la tua attività.

Allo stesso modo, i rischi che corri spaziano dalla “semplice” stagnazione fino al lento declino che ti condurrà, inevitabilmente, alla liquidazione della tua attività.

Ecco perché ho registrato un video in cui ti spiego cos’è e a cosa serve e come si costruisce un budget previsionale, quali sono gli elementi da valutare e come utilizzarlo al meglio.

Purtroppo il semplice software gestionale non è sufficiente a farti mantenere il controllo sull’andamento finanziario della tua azienda. Se non sai come organizzarlo e aggiornarlo non ti serve a nulla.

E neanche il commercialista può darti una mano in questo, semplicemente perché il budget previsionale si fonda completamente sulla strategia che hai pensato per la tua impresa.

È un compito che spetta solo a te e per questo ci tengo che tu non commetta gli errori più diffusi tra gli imprenditori, che caratterizzano la gestione finanziaria aziendale.

Ti bastano solo 10 minuti per scoprire in che modo può tornarti utile questo strumento di controllo economico e finanziario, in grado di fornirti una visione chiara delle tue finanze aziendali e permetterti di crescere come meriti.

Vuoi approfondire questo tema?

Ne ho parlato in maniera più dettagliata nel mio libro Aziende che si Finanziano da Sole, nel quale attraverso i casi studio dei miei clienti ho spiegato com’è possibile creare un’azienda libera dai debiti e capace di autofinanziarsi.

Clicca sul pulsante rosso che trovi qui sotto per scaricare l’estratto gratuito e scoprire di più sul manuale.

Dopo aver scaricato l’estratto gratuito potrai decidere se acquistarlo approfittando di un’offerta dedicata agli imprenditori più veloci a investire per conoscere la Teoria delle 4 leve dell’autofinanziamento.

Aziende che si Finanziano da Sole

Il manuale che permetterà alla tua azienda di arrivare a finanziarsi da sola senza sottostare ai capricci delle banche, danneggiare i fornitori, cercare soldi dagli investitori e senza evadere le tasse attraverso stratagemmi strani.

Vuoi parlarne con qualcuno?

Il mio staff di consulenti è a tua disposizione per fornirti supporto e rispondere alle tue domande e darti tutte le informazioni di cui hai bisogno.

Puoi richiedere una consulenza gratuita inserendo i tuoi dati nel modulo di contatto che trovi in fondo alla pagina.

1
Iscritti alla newsletter
1
Richieste di consulenza
1
Imprenditori Assistiti

E tu cosa aspetti?​

Inserisci i tuoi dati nel modulo

Richiedi la consulenza gratuita

Non sarai obbligato a comprare niente e la consulenza ricevuta non ti sarà addebitata in nessun caso.

Dopo aver compilato i campi nel modulo di prenotazione, cliccando sul pulsante di Conferma avrai accesso all'agenda dei consulenti, dove potrai scegliere l'appuntamento in base alle tue esigenze.

Segui il gruppo di Aziende che si Finanziano da Sole su Facebook

Resta aggiornato sui temi della finanza aziendale pratica per le PMI necessari per migliorare l’efficienza finanziaria dell’azienda e supportare la crescita, garantendo la liquidità necessaria.