Il controllo di gestione può aiutarti a prevenire ogni genere di crisi aziendale

So bene quanto ti dai da fare per la tua impresa.

Trascorri tra le mura del tuo capannone tutte le tue giornate, pronto a intervenire per risolvere i problemi e tappare i buchi in ogni reparto. 

Sei il primo ad entrare e l’ultimo a uscire, non hai un minuto di tregua. Dalla produzione alle vendite, dall’ufficio tecnico fino all’amministrazione, tutto passa sotto il tuo sguardo vigile e attento.

Senza questa instancabile dedizione non sarebbe cresciuta fino al punto in cui l’hai portata, anche se adesso la situazione sembra in stallo, sospesa a mezz’aria per non andare né indietro, né avanti.

Gli affari stanno andando davvero come dovrebbero o si potrebbe fare di più?

Tutto sommato fatturi, le commesse non mancano, i lavori vengono portati a termine… perché allora la liquidità presente nelle casse della tua azienda non aumenta?

Perché se lavorate tutti così tanto, ogni mese devi fare i salti mortali per far quadrare i conti?

Ci sono stati dei mesi nei quali sei persino arrivato al punto di non pagarti lo stipendio pur di non farlo mancare ai tuoi collaboratori.

È giusto sbattersi così tanto per riuscire solo a pagare le spese?

Probabilmente no, o almeno, non dovrebbe essere così.

Ti senti quasi come quei criceti che vedi in gabbia, che corrono per ore nella loro ruota senza spostarsi di un millimetro dal punto in cui sono.

La tua azienda sembra subire la stessa sorte. La stai spingendo in ogni modo, cerchi di farla correre, ma è ferma lì, nella stessa posizione, da anni ormai.

Cosa manca per liberarla definitivamente da questo circolo vizioso e farla decollare come merita?

Un sistema di controllo di gestione, un insieme di strumenti necessari a verificare che l’azienda stia andando esattamente verso gli obiettivi che ti sei prefissato.

“Ma io ce l’ho un sistema di controllo di gestione! Ho tutti i bilanci degli anni precedenti perfettamente sistemati e organizzati, ho il software che li riclassifica e poi mi sono affidato al miglior commercialista del paese che conosce bene il suo mestiere”.

Nulla di dannoso, meglio di niente, ma certamente non sufficiente ad assicurarti un monitoraggio costante sui risultati raggiunti dalla tua azienda, tale da consentirti di prevenire situazioni di stallo o, peggio ancora, di regressione come quello che stai vivendo.

Quello che serve alla tua azienda è una procedura ben più articolata che ti permetta di raccogliere informazioni più dettagliate e aggiornate, elaborare una strategia mirata a raggiungere obiettivi di crescita definiti e monitorare i risultati con costanza e precisione.

Sono ancora molti gli imprenditori che non controllano i risultati raggiunti dalla propria azienda rispetto agli obiettivi fissati.

Secondo le statistiche più accreditate è proprio questa la causa che conduce al fallimento il 90% delle PMI nei primi cinque anni di attività: la mancanza di un adeguato sistema di controllo.

E la mia esperienza empirica lo conferma.

Ogni anno seguo centinaia di casi di aziende in difficoltà a causa dei più disparati problemi di indebitamento, dalla carenza di liquidità, da perdite di fatturato, tutti accomunati tutti dall’assenza di un sistema di controllo di gestione ben strutturato ed efficace.

Mi sono anche reso conto, parlando con tanti Assistiti, che molti imprenditori non hanno ancora ben chiaro in mente lo strumento (o il set di strumenti, come scoprirai tra poco) di cui avrebbero bisogno.

Per questa ragione ho deciso di registrare un video in cui spiego cos’è il controllo di gestione, a cosa serve, come utilizzarlo e come può mettere al riparo la tua azienda dai venti di crisi.

Se anche tu credi che la tua azienda non stia crescendo come dovrebbe e ti piacerebbe tenerla sotto controllo attraverso i numeri, ritagliati una manciata di minuti per guardare il video e organizzare meglio il tuo lavoro di “capitano” al timone della tua impresa.

Ho registrato questo video per consentire a te, come alle centinaia di persone che si sono già nostre assistite, di conoscere più da vicino l’unico strumento che può aiutarti a individuare per tempo le aree più critiche del tuo sistema organizzativo e applicare i correttivi strategici necessari a prevenire l’insorgere di una crisi aziendale.

Visiona subito questo video e scopri lo strumento che cambierà le sorti della tua azienda facendoti evitare il peggio.

Vuoi approfondire questo tema?

Ne ho parlato in maniera più dettagliata nel mio libro Aziende che si Finanziano da Sole, nel quale attraverso i casi studio dei miei clienti ho spiegato com’è possibile creare un’azienda libera dai debiti e capace di autofinanziarsi.

Clicca sul pulsante rosso che trovi qui sotto per scaricare l’estratto gratuito e scoprire di più sul manuale.

Dopo aver scaricato l’estratto gratuito potrai decidere se acquistarlo approfittando di un’offerta dedicata agli imprenditori più veloci a investire per conoscere la Teoria delle 4 leve dell’autofinanziamento.

Aziende che si Finanziano da Sole

Il manuale che permetterà alla tua azienda di arrivare a finanziarsi da sola senza sottostare ai capricci delle banche, danneggiare i fornitori, cercare soldi dagli investitori e senza evadere le tasse attraverso stratagemmi strani.

Vuoi parlarne con qualcuno?

Il mio staff di consulenti è a tua disposizione per fornirti supporto e rispondere alle tue domande e darti tutte le informazioni di cui hai bisogno.

Puoi richiedere una consulenza gratuita inserendo i tuoi dati nel modulo di contatto che trovi in fondo alla pagina.

1
Iscritti alla newsletter
1
Richieste di consulenza
1
Imprenditori Assistiti

E tu cosa aspetti?​

Inserisci i tuoi dati nel modulo

Richiedi la consulenza gratuita

Non sarai obbligato a comprare niente e la consulenza ricevuta non ti sarà addebitata in nessun caso.

Dopo aver compilato i campi nel modulo di prenotazione, cliccando sul pulsante di Conferma avrai accesso all'agenda dei consulenti, dove potrai scegliere l'appuntamento in base alle tue esigenze.

Segui il gruppo di Aziende che si Finanziano da Sole su Facebook

Resta aggiornato sui temi della finanza aziendale pratica per le PMI necessari per migliorare l’efficienza finanziaria dell’azienda e supportare la crescita, garantendo la liquidità necessaria.