Vuoi ricevere gratuitamente formazione imprenditoriale, strumenti operativi e strategie indispensabili a liberare la tua azienda dai debiti?

Iscriviti alla newsletter del Metodo Di Domenico per ricevere ogni giorno pillole di cultura finanziaria d'impresa e entra a far parte della Community degli #imprenditoricheresistono

Compila il modulo di contatto che trovi in fondo a questa pagina!

Il 95% delle PMI fallisce entro i primi 5 anni di attività e tutte le aspettative, le speranze e i sogni legati a quei progetti imprenditoriali vengono spazzati via.

Non penso debba andare per forza in questo modo.

Credo, e ho provato nel corso della mia carriera, che una PMI che poggia le proprie fondamenta su una solida cultura finanziaria, guidata da un imprenditore che ha a disposizione un monitoraggio preciso dei risultati, e migliora le strategie aziendali di conseguenza, possa crescere in maniera poderosa, fare un sacco di soldi e far avverare quei sogni.

La Community degli #imprenditoricheresistono nasce per condividere con gli imprenditori, i professionisti e i consulenti che li assistono pillole di cultura finanziaria d’impresa, strumenti operativi, strategie di turnaround management e tecniche di controllo di gestione utili per scongiurare il rischio di affrontare una crisi aziendale.

Parliamo di come fare in modo che il debito sia al servizio dell’impresa e non viceversa.

Crediamo nell’auto-finanziamento come primo traguardo per poter pensare di usare il debito come moltiplicatore dei risultati aziendali.

Siamo convinti che ogni business debba essere strutturato per generare flussi di cassa positivi in misura più che proporzionale agli sforzi e, solo raggiunto questo stadio, l’imprenditore può valutare di indebitarsi per acquistare, ad esempio, beni strumentali.

Nella misura in cui il cash flow sia sufficiente a ripagare il debito e garantire comunque un rendimento positivo del capitale investito, naturalmente.

Altrimenti come imprenditore ti esponi ad un rischio eccessivo senza essere ricompensato e l’impresa si “ammala di crescita” perché il fatturato lievita sotto gli steroidi del debito.

Debito che spesso diventa la zavorra che trascina a fondo anche le imprese più promettenti.

Nel gruppo si parla di questo e di come trasformare questa zavorra in una risorsa per ripristinare l’equilibrio finanziario necessario alla continuità aziendale, stigmatizzando tutti i modi sbagliati di utilizzare il debito.

Si parla della gestione della finanza aziendale con le parole degli imprenditori e non con quelle dei tecnici.

Si condividono le soluzioni più efficaci per ridurre il rischio d’impresa e per intervenire tempestivamente, a partire dai primi segnali di difficoltà finanziaria e fino allo stato di insolvenza.

Fare impresa è difficile e l’imprenditore è spesso solo in questo viaggio.

L’obiettivo di questa Community è raccogliere sotto lo stesso tetto tutti gli #imprenditoricheresistono nonostante tutto, nonostante lo Stato, la burocrazia, le tasse, le banche, i fornitori che non aiutano e i dipendenti che non collaborano…

A casa nostra potrete scambiare idee, chiedere informazioni e fornire suggerimenti e spunti di riflessione utili a migliorare la condizione economico-finanziaria delle vostre imprese.

Benvenuti a casa!

Menu