I problemi finanziari della tua azienda non ti lasciano dormire sereno?

Possiamo aiutarti a individuare il modo più rapido per uscirne, valutare i rischi dai quali devi tutelarti e (se lo vorrai) intervenire prima che la situazione ti sfugga di mano

Richiedi la Consulenza GRATUITA e ricevi il Dossier StratExit™, un’analisi professionale preparata su misura per la tua azienda che ti permetterà di avere le idee più chiare su come gestire la poca liquidità rimasta, su come affrontare le difficoltà e sulle soluzioni da adottare per risolvere i problemi che ti tengono impegnato tutto il giorno impedendoti di lavorare per far crescere l’attività

Sarà utile anche per te?

La Consulenza strategica StratExit™ sarà molto utile se:

Sei un imprenditore con un’azienda attiva che fattura più di 250 mila euro all'anno

Vuoi ottimizzare la gestione della liquidità aziendale o risolvere problemi di indebitamento

Sei disposto a metterti in gioco e ad analizzare la tua azienda in maniera oggettiva

Come funziona la consulenza?

Tre semplici passi per ottenere le risposte che desideri

Step 1

Richiedi la Consulenza Gratuita

Cliccando sul pulsante verde in qualsiasi punto della pagina accedi al calendario per prenotare la Consulenza nel giorno e all’ora che preferisci.

Potrai scegliere di parlare al telefono o in videoconferenza con un consulente specializzato nella gestione finanziaria delle PMI e nella ricerca di soluzioni per aziende in difficoltà.

Il Tutor, che ti assegneremo sulla base delle informazioni riportate nel modulo di contatto, ti contatterà per confermare l’appuntamento e fornirti i suoi recapiti personali.

Riceverai una mail di conferma contenente alcune informazioni da conoscere e preparare, così da trarre il massimo beneficio possibile dal tempo dedicato alla consulenza.

Durante il colloquio con il consulente potrai parlare liberamente delle problematiche che ti preoccupano di più.

Seguendo un percorso di indagine studiato per analizzare le problematiche finanziarie delle PMI, il Tutor ti guiderà per approfondire le tematiche più urgenti e valutare quelle più rischiose.

Già in questa fase ti saranno più chiari alcuni aspetti della gestione finanziaria della tua azienda ai quali dedicare attenzione e i rischi più gravi ai quali stai andando incontro.

Questo ti permetterà di evitare passi falsi o di prendere decisioni affrettate.

Step 2

Partecipa all’Intervista Diagnostica Preliminare

Step 3

Sfrutta la Consulenza StratExit™ e chiarisci ogni tuo dubbio

Le informazioni raccolte saranno la base della stesura del Dossier StratExit™, realizzato per la tua azienda dai nostri Analisti.

Il Tutor rielaborerà le informazioni e le condividerà con il Team di Analisi per inquadrare il caso, confrontarlo con quelli già gestiti e valutare il modello di gestione finanziaria più adatto alla tua azienda.

Ti verrà consegnato un dossier personalizzato sulla base del quale riceverai una vera e propria consulenza professionale gratuita per esplorare le possibili vie d’uscita.

In questo modo potrai chiarirti ogni dubbio per prendere le tue decisioni consapevole di quello che rischi veramente.

E tu cosa aspetti?

1
Iscritti alla newsletter
1
Richieste di consulenza
1
Imprenditori Assistiti

Ecco cosa ne pensa chi ha già provato StratExit™?

Alcune delle testimonianze rilasciate sui nostri canali

5/5

Sono nel settore della pelletteria da più di 20 anni.

All’inizio del 2019 ho assoldato dei consulenti che mi hanno fatto spendere 8.000 € per aiutarmi.

Per questo motivo adesso sono estremamente diffidente verso qualsiasi persona che mi dice di avere la soluzione ai miei problemi.

A dire la verità non volevo neanche chiamare questo Studio per la consulenza gratuita.

Però ho comprato tutti e 2 i libri del Dottor Di Domenico (“Aziende che si finanziano da sole” e “Fatti finanziare”), e dopo averli letti ho preso fiducia ed ho deciso di chiamare.

Sono rimasto proprio contento perché in giro c’è tanta improvvisazione e inesperienza.

Invece il consulente dello Studio Di Domenico in un’ora di consulenza telefonica mi ha aiutato ad evitare errori che potevano costarmi decine di migliaia di euro.

Si vede che hanno un metodo scientifico per aiutare tutti gli imprenditori.

Mi sento di raccomandare una consulenza con loro, anche solo una chiamata.

Tanto se non ti possono aiutare sono loro a dirti che non hanno niente da venderti.

Maurizio Riccioni
5/5

Ho trovato molta disponibilità e cordialità oltre che essere molto chiaro ed esaustivo.

Mi ha aiutato a chiarire ancora di più il mio problema e proverò sicuramente a risolverlo con i suoi consigli.

Grazie!!!!

Emiliano Roscani
5/5

Competenza e grande disponibilità.

La mia telefonata con il dott. Nicolò Amaglio è stata sicuramente proficua, esausitva, cordiale.

Nessuna imposizione o supponenza.

Ci sentiremo a settembre per fare il punto della situazione stabilire un eventuale strategia.

Armando Crivelli
5/5

Ho comprato entrambi i libri del Dottor Di Domenico e li ho trovati estremamente interessanti.

Applicavo già da molto tempo alcuni dei suoi insegnamenti, come ad esempio il concetto di bootstrapping.

Però trovarlo descritto nero su bianco su un libro mi ha fatto capire che sto seguendo la strada giusta.

Recentemente ho richiesto una loro consulenza
per una questione bancaria, e mi hanno saputo aiutare con informazioni rapide, precise e competenti.

Consiglio a tutti gli imprenditori in difficoltà di mettersi in contatto con loro.

Fabio Bolognesi
5/5

Ringrazio la Di Domenico & Associati nella persona del Dott. Nicolò Amaglio per la professionalità, la competenza, la disponibilità e la cortesia. Dopo aver valutato la mia situazione, ha tracciato l’unica strada percorribile per trovare una soluzione alla mia problematica che proverò a percorrere sfruttando i consigli ricevuti. Grazie!!

Marco Rossi
5/5

Della consulenza mi è piaciuto il fatto che sono stati sviscerati tutti gli aspetti della gestione e il fatto che il consulente (sempre molto gentile e che non ha fatto alcuna pressione per vendermi alcunché, come mi aveva peraltro anticipato all’inizio della telefonata) comunque mi ha lasciato dei suggerimento molto utili sui quali ho cominciato a lavorare subito dopo la fine della telefonata e questo nonostante la mini-consulenza fosse gratuita.

Voglio dire una cosa per chi è indeciso se avvalersi della consulenza gratuita, per paura di sbagliare o di non avere i soldi necessari: nella mia situazione non ho le disponibilità economiche per finanziare un loro intervento, però i consigli che mi hanno dato sono stati molto utili.

Non abbiate timore a chiamare, magari vi manca quelpiccoloparticolare per sbloccare il vostro business.

Matteo Pasquetto
5/5

Una consulenza mirata e precisa.

Per la prima volta ho incontrato professionalità e competenza.

Per la prima volta non mi sono sentita abbandonata, avvilita dal sistema: consigli precisi e di alto valore umano.

Per la prima volta ho compreso che non siamo soltanto un numero, un contribuente da spremere come un limone.

Ciò che ho compreso è che il mio progredire, il riemergere dalla crisi economica non gioverà solo alla mia impresa.

Roberta Trozzi
5/5

Ho avuto una conversazione molto soddisfacente da un punto di vista professionale.

Ottima la capacità di ascoltare le problematiche e cercare la soluzione al problema.

Grazie per la consulenza.

Lucio Pallante
5/5

Consulenza professionale e molta disponibilità, anche a livello umano.

Consigliati per chi come me (e a quanto ho capito siamo in tanti) ha dei problemi con il sistema bancario ed è in trincea tutti i santi giorni per veder crescere la propria azienda senza farla fallire.

Spesso i problemi non derivano dall’incapacità ma da scelte sbagliate in merito al sistema creditizio,  che ovviamente approfitta della buona fede di chi e concentrato a 360 gradi sul lavoro e si fida quasi ciecamente di quello che ti dice e propone il direttore di turno.

Flavio Ferri
5/5

Devo dire che sono rimasta molto colpita dal loro modo di fare consulenza.

Anche nel primo colloquio gratuito mi hanno fatto un’analisi molto accurata e mi hanno dato degli spunti molto importanti.

Ma, la cosa che ho apprezzato più di tutte è stato il fatto che quando gli ho spiegato i vari motivi che non mi avrebbero dato modo di lavorare con loro, non li ho percepiti come quelli insistenti che vogliono venderti qualcosa a tutti i costi, ma come persone che cercano di risolvere il tuo problema anche se questo può talvolta esculderli.

Tognoni Isabella
5/5

Un confronto chiaro, limpido, senza giri di parole, dove ho percepito la persona oltre al professionista, aspetto a mio parere fondamentale per poter provare quella sensazione di fiducia che spesso numeri e business plan fanno dimenticare.

Detto questo, ho ricevuto più informazioni oggi che nell’ultimo anno dal mio commercialista.

Non credo ci sia molto da aggiungere, se non sceglierli.

Cristian Renzi
5/5

Ho acquistato il libro del dott. Di Domenico e, dopo alcune titubanze, ho deciso di approfittare della possibilità di avere una consulenza gratuita.

Li ho contattati e nel giro di brevetempo la drs. Sartori, collaboratrice della Di Domenico ed Associati, ha elaborato una analisi specifica.

Assieme all’Account Manager Amaglio, che nel frattempo ha sostituito la drs. Sartori causa maternità, abbiamo valutato l’analisi elaborata in precedenza ed identificato alcune problematiche, confermando i punti sui quali lavorare per migliorare le situazioni.

Esprimo un vivo ringraziamento, anche perché il tutto è avvenuto a seguito dell’acquisto del libro, gratuitamente e senza alcuna forzatura e/o obbligo di acquisto ulteriore.

Danilo Zulian
5/5

Ho apprezzato molto la consulenza gratutia svolta con Nicolò.

Mi ha suggerito in modo disinteressato ciò di cui realmente ho bisogno, senza vendermi inutili gingilli tecnologici.

Ora so da che parte mettere le mani nella mia attività per farla crescere, senza bruciare cassa in cose per me inutili.

Ho iniziato anche la lettura del libro, che è molto scorrevole e privo di tecnicismi che mi sarebbero incomprensibili.

Grazie all’attenzione e cura che ho ricevuto in questa fase iniziale, Di Domenico & Associati sarà il
riferimento per me durante l’evolversi della mia carriera imprenditoriale.

Lorenzo Fratesi
5/5

Ho trovato professionalità, cortesia, disponibilità e affidabilità, ma soprattutto, a fare la differenza, una empatia ed una vicinanza umana, che ha dell’incredibile…

Non c’è stato nessun tentativo (occulto o palese) di vendere i loro servizi.

Se vi trovate nel panico, a causa di qualche ovvia difficoltà, che può insorgere per chi fa impresa, non esitate a contattarli per avere il loro parere preciso e mirato.

Grazie di cuore

Dea Rita Lusa
5/5

Li ho contattati e già l’indomani ho avuto un contatto telefonico dove ho potuto illustrare la situazione e con molta professionalità mi hanno dato alcune soluzioni senza cercare di vendermi niente.

Alessandro Bruciamenti
5/5

Professionisti esperti e disponibili.

Utili da contattare in caso di bisogno per poter risolvere con la massima tranquillità e trasparenza tutte le avversità.

Consiglio nel dubbio di contattarli.

Eddy Pietro
5/5

Nel 2017 ha fatto “il salto” e mi sono messo in proprio.

Sulla carta il piano funzionava benissimo: ho migliorato molti meccanismi che avevo visto funzionare un po’ male nella vecchia azienda, e sono ripartito pieno di energia ed entusiasmo.

A distanza di due anni e mezzo, però, la realtà dei fatti è molto diversa.

Ho fatto moltissimi sacrifici, passando nottate intere a finire del lavoro pur di consegnare la merce puntuale ai clienti.

E la cosa più frustrante è che i risultati ottenuti non sembrano neanche lontanamente all’altezza degli sforzi fatti.

Siccome non riuscivo a capire dove stavano i problemi ho iniziato a informarmi su Internet, ed ho trovato il libro del Dottor Di Domenico, “Aziendeche si finanziano da sole”.

Ho capito subito che Di Domenico se ne intende, perché le cose che c’erano scritte sembravano il ritratto della mia azienda: proprio gli stessi problemi.

Ed oltre ai problemi, nel libro ho trovato anche le soluzioni.

Mi sono messo di buona lena, e grazie ad alcuni capitoli più “pratici” sono riuscito ad eseguire alcune piccole operazioni di ristrutturazione.

Così ho preso coraggio ed ho richiesto una consulenza gratuita con un consulente dello Studio.

In un’ora di chiacchierata è riuscito a darmi dei consigli utilissimi, e giuro che non ha provato a vendermi nulla.

Consiglio un contatto con lo Studio Di Domenico a tutti gli imprenditori che hanno la sensazione di non capire cosa sta succedendo con la loro liquidità.

Mi ha chiesto di lasciare una recensione e lo faccio volentieri, perché sono proprio soddisfatto.

Eros Motti
5/5

Dopo una consulenza telefonica posso dire che il consulente è stato davvero disponibile a capire il caso senza voler vendere niente ma cercando di consigliare la cosa migliore.

Una chiacchierata la consiglio.

Mauro Berton
5/5

Ringrazio per la semplice ed utile conversazione, conclusa da pochi istanti, durante la quale il Dott. Nicolò è riuscito ad ascoltarmi mettendomi a completo agio.

L’atteggiamento con il quale si è presentato, molto professionale e piacevole ed inoltre molto sana e corretta la sua valutazione.

Il suo cordiale approccio alle problematiche che ho esposto lo differenzia da altri consulenti che, attraverso l’utilizzo di false soluzioni, poco aiutano.

Concludo, precisando che, con gran correttezza e discreta valutazione mi ha confermato un importante valore della realtà.

Roberta Tavella
5/5

Vorrei unirmi al coro di ringraziamenti al dott. Di Domenico per altro ampiamente meritati.

Ho avuto l’opportunità di confrontarmi con lui su tematiche aziendali ed ho trovato una persona competente e disponibile nel rispondere ai quesiti da me posti.

Motorhome Ricambi Srl

Visto su...

Queste le testate che hanno scritto di noi

Quest’ultimo anno è stato veramente uno schifo per tutti noi imprenditori!

Non è stata un’annata mediocre, non è andata così-così, è stato proprio un anno da dimenticare per le nostre aziende, un anno che ha messo a dura prova la capacità di sopravvivenza di tante PMI e che avrà strascichi importanti nei prossimi mesi.

In questo periodo ho avuto modo di parlare con migliaia di imprenditori messi in ginocchio dalla pandemia e la situazione per molti di loro è critica.

A questi imprenditori va tutta la mia solidarietà, la mia comprensione ed il mio supporto.

Per aiutarli a resistere a questo difficile momento negli ultimi mesi ho messo a disposizione una marea di informazioni e strumenti utili, mentre i miei collaboratori hanno lavorato fianco a fianco con gli imprenditori che assistiamo per sollevarli dall’onere di gestire i problemi più pressanti.

Oltre ad essere io stesso un imprenditore che investe in attività produttive sono, infatti, anche il fondatore di un network professionale di consulenti specializzati nella gestione finanziaria delle aziende e nella ristrutturazione di quelle in difficoltà.

In pratica ci occupiamo di elaborare strategie per far aumentare la liquidità a disposizione delle PMI lavorando sulla struttura finanziaria, e di negoziare con fornitori, banche e sindacalisti accordi per rendere il debito sostenibile rispetto ai flussi di cassa.

I nostri progetti di affiancamento permettono di costruire, tassello dopo tassello, aziende efficienti in termini di flussi di cassa, che generano profitti, non obbligano l’imprenditore a rincorrere le scadenze e diventano libere dai debiti grazie all’auto-finanziamento.

Una delle cose che mi ha sempre fatto riflettere parlando con gli imprenditori delle loro aziende è la confusione che regna sovrana quando si tratta della gestione finanziaria.

Eppure non parlo con sprovveduti che non sanno cosa sia un’impresa.

Gli uomini e le donne che assistiamo sono persone in gamba, con aziende vere che operano nel mondo reale, con i capannoni, i macchinari, i dipendenti… non sono ragazzini che fanno finta di essere imprenditori postando le foto degli aerei privati su Instagram.

Sono imprenditori lucidissimi quando si parla di prodotto, di clientela, di cosa funziona e cosa non funziona nel proprio settore, ma quando si parla del modo corretto di gestire la liquidità aziendale e delle soluzioni da applicare per aumentare i guadagni o ridurre le perdite c’è grande confusione

Il caos la fa da padrona quando si tratta di gestione finanziaria aziendale, soprattutto nei momenti di difficoltà.

D’altronde non esiste una scuola che ti insegni a gestire un’azienda, nessuno che ti insegni che non basta avere un buon prodotto e saperlo vendere, ma che bisogna lottare con la burocrazia, le inefficienze, l’ingiustizia, i tribunali ingolfati, la giungla di regole assurde, lo Stato che non ti aiuta, le banche che truffano i propri clienti… e con la mancanza di liquidità.

Per questo ho sempre considerato gli imprenditori degli eroi.

Eroi solitari che tutte le mattine si alzano e combattono contro il Sistema senza le armi giuste.

Io ed i professionisti del mio network lavoriamo fianco a fianco con questi imprenditori-eroi per fornirgli quelle armi, viviamo e respiriamo i loro problemi, che affrontiamo come fossero i nostri fino a quando non li abbiamo analizzati, capiti e risolti nel modo migliore possibile.

Li affianchiamo nella funzione più importante per l’azienda, la gestione finanziaria.

Non siamo formatori, né consulenti che non si sono mai sporcati le mani in azienda e che pontificano dal caldo delle loro scrivanie. Vorrei dirti che in squadra abbiamo avvocati, commercialisti e consulenti di vario genere… e sarebbe vero ovviamente.

Ma la cosa davvero importante è che tutto il team, tutti noi, siamo dei veri e propri “Direttori Finanziari in affitto”, che mettono le mani e le teste nei problemi delle PMI per risolverli, sollevando gli imprenditori dagli impegni più pressanti, per dar loro modo di dedicarsi a cose più importanti (come ad esempio lavorare).

In parole povere, mentre tu sei impegnato a lavorare, io e il mio team:

  • controlliamo che i risultati della tua azienda siano proporzionali ai tuoi sforzi;
  • trattiamo con le banche al posto tuo per farti avere le migliori condizioni possibili, anche sui debiti già accumulati;
  • facciamo in modo che le tue uscite siano in linea con gli incassi;
  • trattiamo con i fornitori al posto tuo, per evitare che interrompano le forniture.

Ma non solo.

Ti aiutiamo ad applicare procedure di gestione finanziaria che ti permettono di ottimizzare i flussi di cassa per non restare mai a corto di liquidità.

Procedure che funzionano nel mondo reale, non copiate da qualche manuale!

“Come fai a sapere che funzionano?”

Ho la fortuna di lavorare contemporaneamente per decine di PMI e di poter testare quello che suggerisco ai miei Assistiti prima nelle mie aziende.

Questo mi permette di validare le procedure del Metodo Di Domenico™ su diversi modelli di business e di applicare solo quelle che funzionano davvero ai nostri clienti.

Non faccio esperimenti sulle aziende altrui.

Tutto quello che facciamo si basa sul controllo di gestione strategico, cioè sul controllo dei numeri aziendali in funzione della strategia.

Vedi, per me è naturale far passare ogni decisione imprenditoriale attraverso l’analisi strategica dei numeri e il controllo dei flussi di cassa, ma mi rendo conto che sono un imprenditore atipico, perché arrivo dal mondo della finanza aziendale, e non per tutti è così.

Spesso, infatti, mi arrivano messaggi come questo: “Non riesco a gestire la parte finanziaria della società, ora, in questo momento di crisi più che mai!”

Ricevo ogni giorno messaggi di imprenditori molto bravi a produrre o a vendere, che non riescono a seguire bene la gestione finanziaria delle loro aziende e vogliono qualcuno che gli spieghi cosa fare e come farlo o, in molti casi, che lo faccia al posto loro.

Proprio per capire se posso dargli una mano nella gestione finanziaria dell’azienda, ho elaborato una procedura di analisi, che ho strutturato, perfezionato e insegnato al mio team di consulenti.

Questa procedura serve a far chiarezza sul genere di problemi da risolvere, sulle aree da ottimizzare e sulle alternative di gestione finanziaria percorribili, evitando che la cura da seguire diventi più mortale della malattia.

L’obiettivo è aiutarti a trovare una strategia d’uscita seguendo un approccio scientifico.

Quando si parla di gestione finanziaria aziendale, infatti, nulla deve essere lasciato al caso, e questo vuol dire che il fai-da-te e l’improvvisazione non possono funzionare.

Ad ogni azienda servirebbe un Direttore Finanziario in grado di mantenere allineati i numeri alla strategia dell’imprenditore.

Non ti servono informazioni e consigli recuperati chissà dove o esperimenti fatti di tentativi ed errori fatti sulla pelle della tua azienda, soprattutto se stai attraversando un momento di difficoltà.

Mi è capitato di parlare con imprenditori che raccolgono informazioni e suggerimenti da più parti, ma non riescono a sintetizzarle in modo da avere una visione chiara dei problemi e delle possibili soluzioni.

Spesso il problema non è neanche l’assenza di dati, al contrario, ce ne sono troppi, e per questo non riesci a raccapezzarti su cosa è meglio fare.

A volte ricevi anche i consigli sbagliati e questo ti porta a commettere errori gravi, che trasformano dei problemi risolvibili senza troppi danni in problematiche gravissime o non più gestibili.

Succede spesso.

Non sai quante volte ho dovuto dire: “è troppo tardi, non possiamo aiutarti”.

E non immagini nemmeno quanto sia emotivamente straziante dover dire queste parole ad un imprenditore che magari ha dato fondo a tutte le sue risorse per l’azienda, sacrificando soldi, affetti e tempo che nessuno gli restituirà più.

Sai qual è la cosa assurda?

Non sempre i problemi dipendono da qualche tua scelta sbagliata.

Spesso sono “gli altri” a metterti sulla cattiva strada.

Magari ti sei affidato a qualcuno che credevi potesse aiutarti, ma questo qualcuno non aveva a cuore la continuità della tua azienda, o comunque non abbastanza.

A volte è il professionista di fiducia ad indirizzarti male, altre volte ti rivolgi a consulenti improvvisati molto più interessati a vendere il loro servizio che a trovare la soluzione migliore per il tuo problema.

Ce ne sono un sacco in giro.

Durante la fase più dura della pandemia, ad esempio, quando tutti erano chiusi in casa, consulenti, formatori, life-coach e fuffa-guru vari ed eventuali si sono tutti improvvisati “esperti anti-crisi”, reimpacchettando quello che vendevano prima del Covid-19 come soluzione per le crisi aziendali.

Ho visto sponsorizzare come soluzioni anti-crisi: il marketing a risposta diretta, le procedure aziendali, la rete vendita, i fondi patrimoniali, i software di controllo di gestione, i funnel, la crescita personale, la libertà finanziaria… e così via.

Tutto questo ha creato confusione.

E quando la confusione aumenta gli imprenditori si chiudono a riccio e iniziano a fare da soli, tappano i buchi come possono sprecando soldi, tempo ed energie, perché gli viene meno la visione d’insieme e perdono fiducia nel mondo.

E c’hanno pure ragione…

La conseguenza di tutto questo è sotto gli occhi di tutti.

Più di 390 aziende chiudono ogni giorno, gli imprenditori perdono tutto e le loro famiglie e quelle dei loro dipendenti restano senza reddito.

La mattanza delle PMI iniziata qualche anno fa e accelerata dalla pandemia è destinata a continuare nei prossimi anni, ma io non voglio che succeda e farò di tutto perché questo non avvenga, nei limiti delle mie possibilità.

Secondo le più recenti stime dell’ISTAT, circa 73mila imprese hanno già chiuso per sempre durante la pandemia e altre 17mila non riapriranno.

Come se non bastasse, il 37,5% delle PMI ha aumentato il proprio debito per far fronte al calo del fatturato e questo aumenta le possibilità che, nei prossimi anni, non riescano a ripagare i prestiti ottenuti.

Non so se lo sai, ma ci sono persone che credono che quando un’impresa vive un momento di difficoltà debba essere abbandonata al suo destino.

Beh, io non credo che debba andare in questo modo, perché i momenti di difficoltà capitano a tutte le aziende: società che oggi tutti ammirano, come Apple, Amazon, ecc.. hanno vissuto momenti di crisi dalle quali sono uscite più forti.

Avevano una strategia d’uscita, uomini per agire e un piano per venire fuori.

Quello di cui hai bisogno anche tu.

Ecco come preparare la strategia, serrare i ranghi e reagire ai problemi finanziari della tua azienda

Per aiutarti in questo compito messo a punto StratExit™, una procedura del Metodo Di Domenico™ disegnata per fornirti le informazioni necessarie ad elaborare la strategia, indirizzarti sulla strada giusta e darti la possibilità di prendere in mano la situazione.

Potrai stabilire il piano d’azione per la tua azienda sfruttando l’esperienza del mio network professionale, in maniera assolutamente gratuita, e senza alcun tipo di impegno da parte tua.

È un regalo che ho deciso di fare agli imprenditori italiani che ammiro e che, sono certo, abbiano un enorme potenziale inespresso.

Ovviamente le ore dei miei collaboratori impegnati su questo progetto le pagherò di tasca mia, e sono felice di farlo, ma non potrò finanziare questo servizio in perdita per sempre, sottraendo tempo e denaro alle attività in profitto.

Ecco perché, se sei realmente interessato, mi sento di dirti che dovresti prenotarti al più presto.

Si inizia con una telefonata gratuita e senza impegno.

Non aspettarti la classica telefonata di un venditore che ti fa parlare prendendo qualche appunto confuso e poi cerca di venderti il suo servizio senza capire se questa può essere utile o meno alla tua causa.

Seguirai un vero e proprio percorso di analisi diagnostica

I Tutor del Metodo Di Domenico™ sono dei professionisti specializzati nella gestione finanziaria delle aziende, dedicati interamente all’aiuto sul campo dei nostri Assistiti, quindi:

  • conoscono alla perfezione i problemi che un imprenditore può incontrare nella gestione finanziaria della propria azienda, dalla mancanza temporanea di liquidità ai problemi legati all’eccesso di indebitamento, passando per le difficoltà di accesso al credito bancario
  • sanno quali sono le difficoltà che ti impediscono di raggiungere oggi i risultati finanziari che desideri per la tua impresa perché assistono quotidianamente decine di imprenditori come te
  • sono in grado di darti dei consigli sulla gestione dei flussi di cassa che potrebbero letteralmente far svoltare il tuo lavoro, perché hanno accesso ad una banca dati di informazioni tratte da 1879 casi reali gestiti dal nostro network professionale

 

Quindi ti ascolteranno con attenzione per inquadrare il caso, ma poi guideranno loro la conversazione seguendo un percorso studiato per approfondire ogni aspetto rilevante a formulare una diagnosi e a valutare le opzioni strategiche.

Già in questa fase ti saranno più chiari gli aspetti della gestione finanziaria della tua azienda ai quali dedicare più attenzione e i rischi più gravi ai quali stai andando incontro.

Dopo la telefonata non ti manderemo nessuna proposta di collaborazione.

Il Tutor rielaborerà le informazioni e le condividerà con il nostro Team di Analisti per inquadrare il problema in uno dei modelli di gestione finanziaria più adatti alla tua azienda, confrontarlo con i casi gestiti e valutare gli scenari prevedibili.

Dovrai lasciarci qualche giorno per elaborare il documento diagnostico personalizzato costruito sulla base delle informazioni che avrai condiviso e sui dati dei casi simili al tuo presenti nel nostro database.

Non abbiamo un modello pre-compilato valido per tutti.

Riceverai una vera e propria diagnosi strategica professionale cucita su misura per la tua azienda, con la prescrizione degli accertamenti da fare e le cure applicabili dopo aver confermato le ipotesi con l’analisi numerica.

Hai presente come quando vai dal medico di base e lui, partendo da una serie di domande predeterminate stabilite dai protocolli medici, fa una prima diagnosi sulla malattia e poi ti prescrive una serie di analisi di approfondimento e alcuni farmaci ad ampio spettro?

Funziona più o meno allo stesso modo.

Ti verrà consegnato un report personalizzato sulla base del quale riceverai una vera e propria consulenza professionale per esplorare le possibili vie d’uscita e ti verranno indicate le analisi dei numeri necessarie per essere sicuro di non commettere passi falsi.

Il Tutor ti presenterà il risultato dell’analisi e valuterà insieme a te le strade percorribili, approfondendo gli aspetti emersi nel lavoro con gli analisti e le possibili soluzioni

In questo modo potrai prendere le tue decisioni consapevole di quello che rischi veramente.

In questo modo potrai prendere le tue decisioni consapevole di quello che rischi veramente.

“Quanto costa tutto questo?”

Tieni conto che un’ora di consulenza con un Tutor esperto vale 290 euro e ogni dossier StratExit™, tra intervista, rielaborazione e consulenza strategica, richiede almeno 5 ore di lavoro.

Quindi il valore della consulenza è 1.450 euro.

Ma come ti dicevo voglio darti la possibilità di testare la nostra metodologia in maniera assolutamente gratuita e senza alcun tipo di impegno da parte tua.

Non dovrai tirar fuori un centesimo per l’analisi che prepareremo per te.

Perché lo faccio? Cosa ci guadagno?

Due cose in realtà.

Per prima cosa i miei collaboratori potranno indirizzare tantissimi imprenditori sulla strada giusta evitando loro di commettere quegli errori che potrebbero compromettere per sempre le speranze di sopravvivenza delle loro aziende.

Questo forse mi eviterà, un giorno, la frustrazione di dover guardare in faccia quegli stessi imprenditori per dire loro “è troppo tardi, non possiamo aiutarti”.

La seconda è che confido nel fatto che, con un “test-drive”, tu possa apprezzare l’approccio scientifico del Metodo Di Domenico™ al punto da decidere di farti assistere nella gestione finanziaria della tua azienda.

“Cos’è il Metodo Di Domenico?”

Il Metodo Di Domenico™ è la mia originale metodologia di gestione finanziaria per PMI basata sull’auto-finanziamento, cioè sulla capacità dell’azienda di generare flussi di cassa sufficienti ad alimentarne la crescita grazie al controllo di gestione strategico ed alla negoziazione professionale.

Un metodo applicabile a moltissime tipologie di azienda, ma non a tutte le situazioni.

Quindi se dall’analisi dovesse venire fuori che possiamo cucire intorno alla tua azienda una soluzione adatta a risolvere le problematiche applicando il Metodo Di Domenico™, ti invieremo anche una proposta per iniziare un periodo di affiancamento.

Ma sia ben chiaro.

Non è assolutamente obbligatorio aderire alla nostra offerta e potrai godere della consulenza professionale StratExit™, a prescindere da quella che sarà la tua scelta.

E i miei regali per te non finiscono qui.

Voglio davvero darti tutto ciò che ti occorre a decidere la strada da seguire per la tua azienda e approcciare alla gestione finanziaria sulla base dei numeri, come faccio io.

Anche se non dovessi mai diventare un nostro Assistito.

Quindi per completare la tua dotazione di strumenti necessari a inquadrare le problematiche e ad individuare le strategie di gestione finanziaria più adatte a risolverle, oltre al dossier StratExit™ riceverai gratuitamente anche il KIT di Valutazione della Struttura Finanziaria Aziendale.

La gestione finanziaria di un’azienda non si improvvisa.

Si parte sempre dall’analisi dei numeri ed è proprio per questo che tutti i nostri Assistiti ricevono degli strumenti di controllo che ci permettono di indagare ogni elemento della struttura finanziaria in maniera più approfondita di quanto sia possibile fare con un semplice bilancio.

Questi strumenti di controllo finanziario che fino ad oggi ho riservato ai nostri Assistiti saranno tuoi gratuitamente se decidi di fissare la consulenza durante questo periodo di lancio.

Si tratta di modulistica e procedure che noi usiamo per impostare il sistema di controllo finanziario delle PMI che affianchiamo, che ti permetteranno di avere una gestione finanziaria più efficiente, anche se non hai bilanci aggiornati o affidabili.

Ho deciso di darti tutto questo completamente GRATIS, senza farti sborsare un euro.

E potrai continuare ad utilizzarlo anche senza di noi.

“Perché mi daresti tutto questo gratis?”

Perché lavoro in un settore nel quale vedo fallimenti tutti i giorni e devo dirlo: sono stanco.

Sono stanco di quello che faccio?

Certo che no, amo il mio lavoro

Mi piace da morire il momento in cui ragiono con i miei uomini sulla soluzione migliore, analizziamo i numeri ed elaboriamo la strategia di gestione finanziaria da applicare, quella serie di azioni da fare che consentono agli imprenditori che ci affidano la loro azienda di avere finalmente il controllo dei numeri e la liquidità necessaria a mandare avanti l’azienda senza affanni.

Adoro trattare con i creditori più accaniti e negoziare con i fornitori e le banche condizioni che non intendevano concedere in nessun modo.

E provo un senso di infinita soddisfazione quando finalmente tutto funziona come un orologio svizzero e un altro imprenditore può continuare a lavorare senza doversi più preoccupare di perdere soldi o ritrovarsi a non avere la liquidità necessaria a pagare le spese.

Purtroppo non esiste un corso di laurea che ti insegna la gestione finanziaria per le PMI, per questo molti imprenditori capaci cadono in errori che potevano essere evitati facilmente avendo le conoscenze giuste.

Di questo sono stanco.

Di dover guardare alcuni di questi imprenditori negli occhi, quelli arrivati da me troppo tardi e dirgli che non c’è più nulla da fare se non portare i libri in tribunale.

Sono un uomo di numeri, quindi te la butto giù semplice.

Abbiamo parlato con 7.456 imprenditori negli ultimi 12 anni ma abbiamo gestito “solo” 1.897 casi fino ad oggi. Quindi siamo potuti intervenire in maniera efficace solo nel 25,44% dei casi.

Per gli altri, era troppo tardi.

Questo è il motivo per cui avrai StratExit™ completamente gratis, fino a quando potrò permettermi di finanziare questo servizio in perdita.

Perché non voglio tornare a casa la sera e pensare alla tua azienda e alla tua espressione quando ti ho detto che “è troppo tardi, non possiamo aiutarti”.

Quindi avrai:

  • Una consulenza personalizzata con un esperto nella gestione finanziaria delle PMI,
  • Un dossier iper specifico in grado di mettere in evidenza ogni aspetto rilevante per migliorare i flussi di cassa della tua azienda,
  • La possibilità di installare un sistema di controllo finanziario basato su modelli e procedure efficienti e pronti all’uso,

Senza sborsare un centesimo.

Le nostre garanzie per la tua tranquillità

Ecco come possiamo garantire la tua serenità

Garanzia “Gratis a Vita”

“Si vabbè, quanto dovrò pagare dopo?”

Hai ragione, capisco la tua domanda, di norma è sempre tutto gratis e poi spunta fuori qualcosa che ti frega e ti fa aprire il portafoglio.

So che è successo tantissime volte, magari hai ricevuto qualche sgradevole parcella a sorpresa da qualche professionista al quale ti sei rivolto in passato e non voglio tu abbia alcun timore che possa succedere di nuovo…

Per questo ho pensato alla Garanzia “Gratis a Vita”

Nessuno potrà chiederti un centesimo, StratExit™ rimarrà per te GRATIS qualsiasi cosa succeda.

“Come userai le informazioni che ti fornirò?”

Non andrò in giro a sbandierare quello che ti sta accadendo.

Questo potrebbe capitarti rivolgendoti ad un professionista con l’ufficio a 500 metri dal tuo capannone, non certo con una società come la nostra.

So che è molto delicato parlare della gestione finanziaria di un’azienda, soprattutto quando ci sono delle difficoltà. Si rischia di compromettere in maniera irrimediabile gli equilibri delle relazioni con i creditori, ad esempio.

Senza considerare la brutta figura.

Ecco perché per la realizzazione di queste analisi abbiamo previsto delle procedure di tutela della riservatezza delle informazioni che ci fornirai in modo che nessuno possa venire a conoscenza delle tue problematiche.

Per questo, per assicurarti che quei dati saranno completamente riservati e usati solo e soltanto per il mio database, ho deciso di offrirti

Garanzia di Riservatezza Assoluta

Garanzia di Risposta entro 5 giorni

“Io ho bisogno di risultati subito, non posso aspettare”

Il tempo nelle situazioni di difficoltà aziendale è una variabile cruciale. Una risposta ricevuta 24 ore prima anziché 24 ore dopo, può fare la differenza tra un salvataggio aziendale e il fallimento.

Ecco perché ti garantiamo che entro 5 giorni lavorativi dall’intervista il tuo dossier sarà disponibile per essere analizzato nel dettaglio con il tuo Tutor.

In questo modo potrai conoscere, da subito, i risultati delle indagini e delle analisi predisposte per te.

Non te lo dico e basta, intendo assicurartelo, grazie alla

Garanzia di Risposta entro 5 giorni

Chi sono e cosa ho fatto fino ad oggi

Scopri di più su Giuseppe Di Domenico,
il fondatore del network professionale Di Domenico & Associati

Mi chiamo Giuseppe Di Domenico, sono un imprenditore impegnato su diversi progetti di business ed un consulente specializzato nella gestione finanziaria delle aziende e nella ristrutturazione di quelle in difficoltà.

Ho un’esperienza ormai ultra decennale (sembro più giovane dell’età che dimostro) nell’elaborazione delle strategie di generazione della liquidità a partire dall’efficientamento della struttura finanziaria e nella negoziazione professionale con fornitori, banche e dipendenti.

Ho la fortuna di vivere contemporaneamente decine di realtà aziendali differenti e di poter testare quello che suggerisco ai miei Assistiti prima nelle mie aziende, in modo da applicare solo protocolli che funzionano su diversi modelli di business.

Come consulente ho lavorato per anni alla sintesi del Metodo Di Domenico, una metodologia di gestione imprenditoriale creata per risolvere i problemi finanziari delle PMI senza ricorrere a finanziamenti esterni, molto utile anche in fase di prevenzione dei problemi che portano le aziende alla crisi.

La mia società di consulenza, la Di Domenico & Associati, è un network professionale specializzato nel fornire affiancamento e supporto operativo agli imprenditori che vogliono liberare la propria azienda dai debiti.

Con il mio staff ed i miei collaboratori sperimento ogni giorno tecniche, strategie e tattiche di negoziazione con le banche, le società finanziarie, i fornitori, i dipendenti e gli addetti al recupero crediti, ecc.

Sono quello che nel mondo accademico verrebbe definito un esperto di finanza aziendale operativa, cioè uno che sa come si gestisce un’azienda tenendo sempre sotto controllo i numeri che ne sintetizzano i risultati.

Mi sono laureato all’università Bocconi di Milano 20 anni fa dopo essermi specializzato nella gestione delle aziende in difficoltà finanziaria e nelle operazioni di corporate turnaround, ossia nella pianificazione e nella gestione dei cambiamenti necessari ad evitare una crisi aziendale.

Perfino la mia tesi aziendale parlava di questo.

Di fatto ho sempre fatto questo lavoro, prima come consulente, poi come professionista, poi di nuovo come consulente e, alla fine, come imprenditore-consulente.

Nel corso della mia carriera ho approfondito ogni aspetto relativo ai rapporti tra le banche e gli imprenditori, diventando un profondo conoscitore degli aspetti che influenzano la relazione banca-impresa, la concessione e l’utilizzo delle linee di credito.

Il mio primo libro, quello che stai per acquistare, è un manuale di finanza operativa nel quale spiego agli imprenditori, in un linguaggio semplice diverso da quello usato dagli accademici, come creare un’azienda che non ha bisogno di finanziamenti esterni.

Dopo averlo scritto, mi sono accorto che avevo ancora molto da dire ed ho continuato a farlo.

Ho scritto altri manuali, tra i quali Fatti finanziare grazie alla Centrale Rischi, nel quale rivelo le procedure per migliorare il merito creditizio delle aziende sfruttando le regole della Centrale Rischi di Banca d’Italia e la collana in tre volumi Le Guide Salva Impresa, di cui fanno parte i libri Diventa Libero dai Debiti Aziendali, Diventa Libero dai Debiti con le Banche e Diventa Libero dai Debiti Aziendali con i Fornitori, pensata per fornire agli imprenditori le strategie necessarie a diventare liberi dai debiti aziendali.

Sono un divulgatore appassionato dei temi che riguardano la gestione della liquidità aziendale e la risoluzione dei problemi finanziari delle PMI e partecipo spesso come relatore a convegni e corsi di formazione dedicati agli imprenditori.

Tengo regolarmente aggiornati gli imprenditori e i professionisti che mi seguono attraverso la mia newsletter quotidiana, il canale YouTube, il blog personale, le rubriche e gli articoli pubblicati su alcune testate giornalistiche dedicate agli imprenditori come Merenda Monthly, Zampotta Pet Business e Il Giornale delle PMI.

Ho pubblicato con la rivista il Salvagente, la Guida La centrale Rischi di Banca d’Italia: le informazioni che dovresti conoscere sulla banca dati più influente nell’andamento dei rapporti tra le banche e i loro clienti, che ancora oggi viene distribuita nello store online della rivista.

Recentemente le mie idee sono state riprese e divulgate da quotidiani e riviste a diffusione nazionale, tra i quali Milano Finanza, Wall Street Italia, Fortune Italia, Mediaset TGCom24, ecc.

Per diffondere informazioni specifiche utili agli imprenditori, ho realizzato alcuni video corsi monografici dedicati alla gestione finanziaria delle aziende ed alla riduzione del rischio imprenditoriale tra i quali:

  • Risanala e Liberala dai Debiti nel quale fornisco agli imprenditori un piano operativo da sviluppare in 12 mesi per liberare l’azienda dai debiti e renderla libera di svilupparsi come merita
  • Protocollo CIERRE il corso attraverso il quale ha rivelato la procedura definitiva, utilizzata dal suo staff, per richiedere, leggere e interpretare alla velocità della luce la Centrale Rischi
  • Rischio Zer-0 nel quale viene descritta la formula societaria perfetta per fare l’imprenditore senza correre inutili rischi
  • Azienda VIP nel quale viene spiegato agli imprenditori come ottimizzare la struttura societaria per renderla appetibile agli occhi delle banche e degli investitori

Mi sono anche dedicato alla progettazione, alla realizzazione e alla registrazione di alcuni percorsi formativi specialistici rivolti ad imprenditori e professionisti, tra i quali:

  • Di Domenico Financial Club il primo Club per gli imprenditori che vogliono imparare a gestire nel modo corretto i soldi della propria azienda
  • Professionisti contro la Crisi, il percorso di avviamento alla risoluzione delle crisi finanziarie aziendali attraverso operazioni di turnaround management dedicato ad avvocati e commercialisti
  • Consulenti Anti-Crisi, il percorso di formazione dedicato a consulenti finanziari e mediatori creditizi che vogliono offrire un aiuto concreto ai piccoli imprenditori che faticano ad avere accesso al credito bancario

Inserisci i tuoi dati nel modulo

Richiedi la consulenza gratuita

Non sarai obbligato a comprare niente e la consulenza ricevuta non ti sarà addebitata in nessun caso.

Dopo aver compilato i campi nel modulo di prenotazione, cliccando sul pulsante di Conferma avrai accesso all'agenda dei consulenti, dove potrai scegliere l'appuntamento in base alle tue esigenze.